Un viaggio alla scoperta dei vini ed i vitigni più famosi d’Italia: quinta puntata, le Strade del Vino.

Un viaggio alla scoperta dei vini ed i vitigni più famosi d’Italia: Le Strade del Vino.

Ce ne sono più di 150, ma noi ne abbiamo scelte alcune che meritano una visita.

Le strade del vino in Italia costituiscono un efficace strumento di organizzazione e di sviluppo del turismo del vino.

In connessione con le risorse culturali e naturalistiche, e con l’organizzazione turistica e commerciale dei territori dove è presente una rilevante produzione vitivinicola.

Nel frattempo scopri le migliori strade del vino in Italia!

Le Strade del Vino.

Tuttavia dalla già consolidata esperienza delle Strade del Vino, nascono in Italia anche le Strade del Gusto.

Anche altre volte definite Strade dei Sapori, dedicate alla promozione dei territori di produzione di diverse specialità agroalimentari

In seguito alla realizzazione delle Strade del Gusto, o delle Strade dei Sapori, si applica la stessa normativa prevista per le Strade del Vino.

Le Strade del Vino.

Allo stesso modo nella stagione in cui i vigneti regalano i migliori frutti, non c’è nulla di più bello che regalarsi un fine settimana all’insegna del territorio italiano. Ma anche della buona cucina per scoprire i più buoni vini di tutta Italia.

Leggi anche:  L’isola della Sardegna è la terra che presenta una delle vitivinicolture più antiche.

Dove cultura, dedizione e buona cucina si incontrano; tra cantine, vigneti ed enoteche. Ancora in questo appuntamento andiamo alla scoperta delle Strade del Vino d’Italia.

Un viaggio alla scoperta dei vini ed i vitigni più famosi d'Italia: quinta puntata, le Strade del Vino. Condividi il Tweet

Soprattutto da percorrere almeno una volta.

Da Nord a Sud scopriamo i percorsi che creano la millenaria storia italiana della produzione del nettare degli dei.

Strade dei vini internazionali.

Tra le più note quelle francesi (Champagne, Bordeaux, Borgogna), la Wine Route in Sud Africa, la Deutsche Weinstraße tedesca, la Ruta del Vino cilena.

In Italia sono state istituite con legge nel 1999.

Strade dei vini italiane.

Alto Adige (Südtiroler Weinstraße)
Costa d’Amalfi
Terra dei Forti
Vino di Marsala – Terre d’Occidente (Marsala – TP)
Strada del Barolo
Strada dei vini del Cantico
Colli dei Longobardi
Strada dei Colli piacentini
Colli Euganei
Strada del Prosecco e Vini dei Colli di Conegliano Valdobbiadene
Appia dei vini

Le Strade dei Vini: Appia

Strada del vino di Aquileia
Strada del vino Nobile di Montepulciano
Terre Sicane
Strada del vino Soave
Etna
Strada del vino Erice Doc
Val di Mazara
Strada dei vini e dei sapori del Garda

Le Strade del Vino: Manerba del Garda, panorama di Polpenazze.

Se ti è piaciuto l’articolo , iscriviti al feed cliccando sull’immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Leggi anche:  Piante medicinali in fitoterapia, proprietà e caratteristiche.

feed-rss-285x244

Print Friendly, PDF & Email
 
Precedente Un viaggio alla scoperta dei vini ed i vitigni più famosi d'Italia: quarta puntata. Successivo Un viaggio alla scoperta dei vini ed i vitigni più famosi d’Italia: sesta puntata.

Lascia un commento

*